Accedi

Ho dimenticato la password

Donazione per il Sito
Questo sito offre i suoi servizi senza scopo di lucro. Aiutaci a tenerlo in vita. Previsione spesa 2012 : 100.0€ bilancio attuale: 4.48€ mancano: 95.52€
Pubblicità
Ultimi argomenti
» Gennaio 2005 la nevicata dimenticata
Dom Feb 09, 2014 10:00 pm Da Aquilottoderoma

» Nowcasting Emilia Romagna 2013
Mar Ago 20, 2013 2:27 pm Da christian casadei

» FOTO INVERNO 2011/2012
Ven Mag 17, 2013 9:55 pm Da Aquilottoderoma

» Le cacce alla neve non hanno prezzo!!
Ven Mag 17, 2013 9:53 pm Da Aquilottoderoma

» Accumulo pioggia 2013
Ven Apr 05, 2013 10:47 pm Da DANY71

» Nowcasting Liguria 2013
Ven Apr 05, 2013 10:42 pm Da Davimeteo

» DATI marzo 2013
Lun Apr 01, 2013 9:12 pm Da bona95

» Nowcasting Lombardia 2013
Lun Apr 01, 2013 9:08 pm Da bona95

» Nowcasting marzo 2013
Sab Mar 30, 2013 4:17 pm Da ItalyMeteo

Migliori postatori
ItalyMeteo (6655)
 
Paglia94 (3509)
 
Davimeteo (2427)
 
valfoss (1902)
 
valter65 (1651)
 
davchi (1166)
 
Richi92 (1125)
 
dade72 (934)
 
Wainer88 (809)
 
AltoMonferrato (562)
 

Contatore visite
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

Ghiacciaio del Calderone. Monitoraggio prima decade di Settembre

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ghiacciaio del Calderone. Monitoraggio prima decade di Settembre

Messaggio Da ItalyMeteo il Mar Set 13, 2011 9:48 pm

Scritto da Vincenzo Ficco Martedì 13 Settembre 2011 10:29

Il ghiacciaio del Calderone si trova in Abruzzo, provincia di Teramo, sul versante settentrionale del Corno Grande nel massiccio del Gran Sasso d'Italia. Posto in una conca esposta direttamente a nord, chiusa e relativamente ombreggiata da due linee di cresta del Corno Grande, ad una quota compresa tra i 2630 e i 2830 metri s.l.m. è, con la sua latitudine di circa 42° N, il ghiacciaio più meridionale d'Europa. Esso ha conquistato questo primato solo nel XX secolo, dopo l'estinzione del Ghiacciaio del Corral del Veleta, nella Sierra Nevada, in Spagna.

Dopo la piccola parentesi informativa andiamo a verificare tramite le immagini, lo stato del ghiacciaio nella stagione di ablazione. Anche quest'anno il ghiacciaio ha mantenuto il suo stato, seguendo il trend positivo degli ultimi anni dopo il disastroso 2007 che ne stava compromettendo la sua esistenza.

Partendo proprio dal 2007, è evidente come la voragine della Porta del Calderone si presentava di dimensioni enormi, con muri di ghiaccio scoperti presso l'incavo di addirittura 6 metri di altezza e pesantemente incisi dai ruscelli ablatori. Lo scioglimento proseguiva. Le frane e lo scivolamento di detriti lasciavano il ghiaccio scoperto, soggetto a maggiore scioglimento. Era presente ancora acqua di fusione ricongelata durante la notte, presso la morena frontale.

Negli ultmi anni la situazione come detto in precedenza è andata decisamente migliorando, e le immagini riferite alla prima decade di settembre dell'anno 2010 e 2011 rispetto al 2007 lo confermano. L'anno scorso come quest'anno sono presenti cumuli di annata, con nevaio a protezione del ghiacciaio. Meglio complessivamente il 2010 rispetto al 2011 dove abbiamo un nevaio leggermente inferiore, causa le frequenti ondate africane che hanno fatto salire le temperature di fine Agosto e inizio Settembre, sopra la media del periodo.

In conclusione possiamo dire che il 2011 per il Calderone, al termine della stagione di ablazione, è stato un anno positivo, dove l'apparato si presenta visibilmente ridotto rispetto all'ultimo rilievo, (si noti come sia sparita la neve d'annata in alcuni punti e quindi si sia scoperto lo strato dell'anno precedente) ma con tendenza, rispetto alla media degli ultimi anni, leggermente positiva

6 Settembre 2010



8 Settembre 2011


_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum