Accedi

Ho dimenticato la password

Donazione per il Sito
Questo sito offre i suoi servizi senza scopo di lucro. Aiutaci a tenerlo in vita. Previsione spesa 2012 : 100.0€ bilancio attuale: 4.48€ mancano: 95.52€
Pubblicità
Ultimi argomenti
» Gennaio 2005 la nevicata dimenticata
Dom Feb 09, 2014 10:00 pm Da Aquilottoderoma

» Nowcasting Emilia Romagna 2013
Mar Ago 20, 2013 2:27 pm Da christian casadei

» FOTO INVERNO 2011/2012
Ven Mag 17, 2013 9:55 pm Da Aquilottoderoma

» Le cacce alla neve non hanno prezzo!!
Ven Mag 17, 2013 9:53 pm Da Aquilottoderoma

» Accumulo pioggia 2013
Ven Apr 05, 2013 10:47 pm Da DANY71

» Nowcasting Liguria 2013
Ven Apr 05, 2013 10:42 pm Da Davimeteo

» DATI marzo 2013
Lun Apr 01, 2013 9:12 pm Da bona95

» Nowcasting Lombardia 2013
Lun Apr 01, 2013 9:08 pm Da bona95

» Nowcasting marzo 2013
Sab Mar 30, 2013 4:17 pm Da ItalyMeteo

Migliori postatori
ItalyMeteo (6655)
 
Paglia94 (3509)
 
Davimeteo (2427)
 
valfoss (1902)
 
valter65 (1651)
 
davchi (1166)
 
Richi92 (1125)
 
dade72 (934)
 
Wainer88 (809)
 
AltoMonferrato (562)
 

Contatore visite
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!
Parole chiave


Analisi Situazione Attuale

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Paglia94 il Ven Ago 19, 2011 5:48 pm

segnalo che i nucli temporaleschi son piccolissimi, le nubi bianche sulla Lombardia sono per lo più incudini come qua

_________________
Pagliaro Mattia affraid affraid
Dati real-time Villongo
avatar
Paglia94

Messaggi : 3509
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 23
Località : Villongo(BG) 232 m s.l.m

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Sab Ago 20, 2011 12:56 pm

poco da dire in questa giornata almeno fino ad ora cielo sereno su tutta italia e temperature che salgono lentamente, anche oggi giornata calda

_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Sab Ago 20, 2011 4:16 pm

intanto guardando il sat sembra che stia nascendo una debole instabilità lungo la dorsale appenninica vediamo se saranno solo nuvole innocue

_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Sab Set 03, 2011 12:17 pm

Poche ore ci separano dal peggioramento; il cavo d'onda premerà a sufficienza, forti piogge in arrivo al Nord e Sardegna

Scritto da Rinaldo Cilli Sabato 03 Settembre 2011 10:03

Fonte www.climateobserver.it

Ancora poche e poi sarà maltempo. Sul bacino centrale del Mediterraneo si stanno attualmente fronteggiando due distinte figure bariche che si renderanno le assolute protagoniste dello scenario meteorologico tra oggi e domani. Da una parte ritroviano una vasta area depressionaria in movimento da ovest verso est, dall'altra invece possiamo osservare la continua e persistente azione invasiva dell'anticiclone nord-africano, capace di riportare una nuova, seppur breve, fiammata calda verso le regioni centro-meridionali. Il contrasto tra le due masse d'aria darà vita ad una forte fase di maltempo.

Si inizierà già dalla giornata di oggi, quando una vasta e compatta nuvolosità inizierà a piegare le resistenze anticicloniche soprattutto sulle regioni centro-settentrionali. Il flusso umido meridionale si sta progressivamente intensificando e nelle prossime ore darà vita ad una nuova fase calda specialmente al Sud. Le temperature, in costante aumento, varcheranno la soglia dei +38°C specie in Sicilia e per un calo dei valori si dovrà attendere solo l'inizio della prossima settimana. Intanto oggi i primi temporali interesseranno la dorsale alpina, i rilievi liguri e le zone interne del Centro, seppur inizialmente non si dovrebbero manifestare con forte intensità.

Solo da domani, a partire dal mattino, la situazione inizierà a farsi più intrigante, con il flusso umido oceanico che darà il colpo di grazia all'anticiclone sub-tropicale africano. Forti temporali infatti colpiranno contemporaneamente la Sardegna occidentale, i rilievi piemontesi e il ponente ligure, con rapida estensione dei fenomeni al resto dell'Isola, a tutto la Liguria e alle regioni nord-occidentali. Entro il primo pomeriggio forti temporali interesseranno tutto il Nord, l'alta Toscana e ancora la Sardegna, risultando spesso violenti e accompagnati da isolate grandinate. Altrove, a parte degli isolati acquazzoni sui rilievi appenninici, non ci attendiamo particolari variazioni, seppur le nubi gradualmente andranno aumentando ad iniziare dai settori tirrenici.

Lunedì tempo in miglioramento ad iniziare dalla Sardegna, con ulteriori fenomeni temporaleschi al Nord, in intensificazione soprattutto sul settore orientale. Temporali sparsi anche su alto Adriatico e zone interne di Toscana e Lazio, ma qui si tratterà davvero di fenomeni isolatii. Al settentrione infatti il maltempo dovrebbe persistere almeno fino a sera, concentrando la sua azione, come ribadito, specie sul settore di Nord-Est. Per il resto prevalenza di variabilità diffusa, con piovaschi quà a là a macchia di leopardo.

La nota saliente riguarderà certamente le temperature, previste in forte calo inizialmente tra il Nord e la Sardegna, poi via via anche al Centro (domenica) e infine sulle regioni meridionali e in Sicilia (lunedì e martedì).

_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Sab Set 03, 2011 3:22 pm

Imminente peggioramento al Nord e sulla Sardegna, attenzione a possibili nubifragi. Previsti ingenti quantitativi di pioggia

Scritto da Rinaldo Cilli Sabato 03 Settembre 2011 13:02

Fonte www.climateobserver.it

La goccia fredda presente sul Mediterraneo centro-occidentale sta dando vita alla formazione di intensi temporali che progressivamente si vanno approssimando alla nostra Penisola. La rotazione dei venti dai quadranti meridionali sta permettendo ai sistemi temporaleschi di intensificarsi ulteriormente sul mare, dando vita ad una fase di intenso maltempo che a breve colpirà anche le nostre regioni. Vediamo cosa ci sarà da aspettarsi, ma resta viva la possibilità di pericolosi nubifragi su svariate località italiche.

Nel corso delle prossime ore forti temporali si andranno formando lungo la dorsale alpina occidentale e anticiperanno quello che sarà un più severo peggioramento atteso per domani. Non sono tuttavia da escludere precipitazioni abbondanti anche sui rilievi piemontesi tra il tardo pomeriggio e laserata, con gli acciumuli che localmente potrebbero superare i 40/45 mm.

Domani peggiora forte tra regioni settentrionali e Sardegna, con piogge intense soprattutto sul settore occidentale dell'Isola, su Piemonte, Lombardia, rilievi alpini e Liguria. Anche in questo caso potranno risultare ingenti i quantitativi pluviometrici, con possibili over 50 mm su Sardegna occidentale, e over 30/40 sulle regioni nord-occidentali.

In nottata attenzione a possibili nubifragi tra alto Piemonte e alta Lombardia, nella zona di confine tra le due regioni. Qui sono addirittura previsti circa 60/80 mm. Resta dunque una situazione da monitorare con attenzione.

Lunedì maltempo in spostamento verso il Nord-Est, con temporali e pioggia forte anche su Triveneto, Friuli ed Emilia Romagna.

Fonte immagini Lamma Toscana




_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Davimeteo il Sab Set 03, 2011 3:25 pm

L'avevo detto che scoppiava qualcosa di forte, troppo contrasto caldo - freddo; inoltre il mare caldo aumenta ancora di più il pericolo di ts forti... cmq staremo a vedere

_________________


2013 Precipitazioni: 555.0 mm
Gennaio 163.0 mm
Febbraio 24.4 mm
Marzo337.7 mm
Aprile 29.9 mm
avatar
Davimeteo

Messaggi : 2427
Data d'iscrizione : 14.05.11
Età : 23
Località : GENOVA ERZELLI 82m / CASTIGLIONE CHIAVARESE (GE), 330m campeggio (durante l'estate)

Vedi il profilo dell'utente http://meteoerzelli.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Sab Set 03, 2011 3:31 pm

Davimeteo ha scritto:L'avevo detto che scoppiava qualcosa di forte, troppo contrasto caldo - freddo; inoltre il mare caldo aumenta ancora di più il pericolo di ts forti... cmq staremo a vedere

situazione davvero da tenere sotto controllo visto che grossi bombardoni stanno nascendo

_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da valter65 il Sab Set 03, 2011 11:20 pm

speriamo che non ci siano i soliti danni come succede spesso in questo tipo di peggioramento e comunque la situazione è da tenere sotto controllo! Shocked
avatar
valter65

Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 51
Località : perugia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Dom Set 04, 2011 4:12 pm

Nei prossimi giorni interverrà il Maestrale e sull'Italia le temperature caleranno. Il clima tornerà più gradevole ovunque
Scritto da Rinaldo Cilli Domenica 04 Settembre 2011 12:58

Fonte www.climateobserver.it

In queste ore sta transitando sull'Italia la parte più attiva del cavo d'onda oceanico, fino a pochi giorni fa centrato in prossimità della Penisola Iberica e progressivamente spostatosi verso levante. Forti temporali stanno interessando le regioni settentrionali, la Sardegna e le zone interne del Centro, ma tra la sera e la notte i fenomeni si estenderanno anche ai settori del medio Tirreno. Da domani arriva il Maestrale sulla Sardegna e le temperature si abbasseranno di diversi gradi in tutto lo Stivale.

Forti temporali ed isolate grandinate stanno attualmente interessando le nostre regioni settentrionali e la Sardegna, con i fenomeni che entro la tarda notte si estenderanno anche alle regioni del versante tirrenico centro-settentrionale. Sta infatti transitando il tanto atteso cavo d'onda oceanico che nei giorni scorsi ha determinato forte maltempo tra Spagna e Baleari e che rapidamente, ad inizio settimana, si sposterà verso i Balcani, favorendo un miglioramento del tempo in gran parte del nostro Paese.

Tra lunedì e mercoledì della prossima settimana infatti le condizioni meteorologiche sull'intero Stivale volgeranno verso un sensibile miglioramento ed il sole sarà l'assoluto protagonista in gran parte delle regioni (seppur della diffusa instabilità colpirà le aree montuose del Centro-Sud). La rotazione delle correnti dai quadranti nord-occidentali determinerà un deciso abbassamento dei valori in gran parte delle località italiche, ove si perderanno circa quattro-sei gradi rispetto alle temperature registrate in questi giorni.

Terminerà dunque l'ondata di calore che ha interessato l'Italia anche in questo esordio di settembre e l'aria oceanica ci riporterà a respirare un altro di tipo di aria. Il clima sarà infatti più gradevole e le temperature massime oscillerranno tra +27/+30°C almeno per tutta la prossima settimana. Prossima settimana che dovrebbe infine trascorrere all'insegna della stabilità, grazie all'estensione da ovest di un nuovo campo anticiclonico di matrice azzorriana

_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Lun Set 05, 2011 8:38 pm

Profonda depressione si approssimerà all'Islanda agli inizi della prossima settimana. Valori fino a 940 hPa!
Scritto da Rinaldo Cilli Lunedì 05 Settembre 2011 11:27

Fonte www.climateobserver.it
Mentre sull'Italia è attiva la residua instabilità collegata al recente passaggio perturbato oceanico, gli occhi vanno puntati già a ciò che accadrà nel corso dei prossimi giorni. Sull'Europa centrale si sta nuovamente intensificando la circolazione nord-atlantica che nei prossimi giorni darà vita a una spiccata fase di maltempo tra Isole Britanniche e Penisola scandinava. L'accelerata progressiva del getto polare favorirà pertanto una nuova estensione anticiclonica verso il Mediterraneo centrale, con conseguente ulteriore miglioramento del tempo anche sull'Italia.

Intanto sulla nostra Penisola sta transitando cioò che resta della perturbazione atlantica che ieri ha determinato forte maltempo sulle nostre regioni centro-settentrionali. Il grosso si è ormai allontanato verso i Balcani, ma l'instabilità sta ancora interessando le nostre regioni, specie quelle nord-orientali, ove anche nelle prossime ore ci attendiamo degli isolati, brevi temporali.

Sul resto del Paese il miglioramento si farà via via sempre più deciso e già da domani il cielo diverrà nuovamente sereno in tutto il Paese. Qualche temporale isolato bagnerà i rilievi appenninici centro-meridionali, ma si tratterà di comuni note instabili tipiche del periodo estivo. Intanto l'anticiclone spingerà progressivamente da ovest verso est e nel corso dei prossimi giorni si posizionerà tra Spagna e Mediterraneo centrale. L'Italia dunque resterà ancora esposta a correnti più fresche settentrionali, pertanto, nonostante il sole, assisteremo comunque ad un clima nel complesso gradevole, certamente non caldissimo e senza eccessi rilevanti.

Almeno per tutta la prossima settimana dunque l'anticiclone garantirà giornate stabili e soleggiate in tutto il nostro Paese e rimanderà ancora a data da destinarsi l'appuntamento con la rottura stagionale. La stabilità infatti dovrebbe protrarsi almeno fino al 11-12 settembre e per un cambiamento deciso delle condizioni meteorologiche si dovrà probabilmente attendere la metà del mese.

Intanto l'Islanda si appresta a vivere una fase di tempo notevolmente perturbato per via dell'arrivo, dall'Atlantico, di una profondissima area depressionaria. All'inizio della prossima settimana infatti una vasta area di bassa pressione (che presenterà minimi addirittura inferiori a 945 hPa) si muoverà verso nord-est e determinerà un brusco peggioramento del tempo in gran parte dell'Europa settentrionale. Si tratterà infatti di ciò che resta dell'Uragano Katia, che nei prossimi giorni si avvicinerà minacciosamente alle coste orientali americane.

Tutta la configurazione barica risentirà naturalmente di questo brusco cambiamento, tant'è che sul Mediterraneo centrale dovrebbe ulteriormente intensificarsi l'anticiclone azzorriano, mentre sul settore nord dell'Europa si attiveranno fortissimi venti occidentali. Sarà maltempo vero insomma.


_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Mar Set 06, 2011 7:54 pm

Forti temporali colpiscono le regioni meridionali, l'instabilità è esaltata dal flusso fresco oceanico

Scritto da Rinaldo Cilli Martedì 06 Settembre 2011 17:24 Fonte www.climateobserver.it

La circolazione fresca di stampo oceanico instauratasi sul Mediterraneo centrale sta determinando spiccate condizioni di tempo instabile su gran parte delle nostre regioni meridionali, alle prese con forti temporali che dai rilievi si sono estesi fin sulle adiacenti aree pianeggianti e costiere. Si è trattato di fenomeni particolarmente intensi esaltati dall'intrusione fresca attiva in queste ore sull'Italia centro-meridionale, a seguito del recente passaggio temporalesco che ha interessato domenica le regioni settentrionali. L'instabilità si attenuerà in serata.


_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Matteo il Mer Set 07, 2011 12:54 pm

Ma era prevista questa intrusione nord-occidentale?
http://www.meteo-mc.fr/satellite-ir-anime-eu.php
avatar
Matteo

Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR)

Vedi il profilo dell'utente http://digilander.libero.it/staz_loro_ciuffenna/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Paglia94 il Mer Set 07, 2011 1:05 pm

Matteo ha scritto:Ma era prevista questa intrusione nord-occidentale?
http://www.meteo-mc.fr/satellite-ir-anime-eu.php

assolutamente si ... con ampio anticipo e con la previsione di venti di favonio ( o di caduta come dir si voglia ) su nord-ovest italiano tra le valli e le pedemontane ,,, previste anche queste velature prima di origine "scorrimento" poi da oggi pomeriggio di origine orografica

_________________
Pagliaro Mattia affraid affraid
Dati real-time Villongo
avatar
Paglia94

Messaggi : 3509
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 23
Località : Villongo(BG) 232 m s.l.m

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Davimeteo il Mer Set 07, 2011 1:30 pm

Paglia94 ha scritto:
Matteo ha scritto:Ma era prevista questa intrusione nord-occidentale?
http://www.meteo-mc.fr/satellite-ir-anime-eu.php

assolutamente si ... con ampio anticipo e con la previsione di venti di favonio ( o di caduta come dir si voglia ) su nord-ovest italiano tra le valli e le pedemontane ,,, previste anche queste velature prima di origine "scorrimento" poi da oggi pomeriggio di origine orografica

infatti qui leggera maccaja + cielo velato... però sembra più fressco oggi sono a +25°C...

_________________


2013 Precipitazioni: 555.0 mm
Gennaio 163.0 mm
Febbraio 24.4 mm
Marzo337.7 mm
Aprile 29.9 mm
avatar
Davimeteo

Messaggi : 2427
Data d'iscrizione : 14.05.11
Età : 23
Località : GENOVA ERZELLI 82m / CASTIGLIONE CHIAVARESE (GE), 330m campeggio (durante l'estate)

Vedi il profilo dell'utente http://meteoerzelli.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Matteo il Mer Set 07, 2011 1:32 pm

Bè speriamo porti un po' di fresco..
avatar
Matteo

Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR)

Vedi il profilo dell'utente http://digilander.libero.it/staz_loro_ciuffenna/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Davimeteo il Mer Set 07, 2011 1:38 pm

Matteo ha scritto:Bè speriamo porti un po' di fresco..

ehh veramente Matteo, non sopporto più questo caldo settembrino... come vedi nel mio avatar, a me l'estate non sta simpatica...

_________________


2013 Precipitazioni: 555.0 mm
Gennaio 163.0 mm
Febbraio 24.4 mm
Marzo337.7 mm
Aprile 29.9 mm
avatar
Davimeteo

Messaggi : 2427
Data d'iscrizione : 14.05.11
Età : 23
Località : GENOVA ERZELLI 82m / CASTIGLIONE CHIAVARESE (GE), 330m campeggio (durante l'estate)

Vedi il profilo dell'utente http://meteoerzelli.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Matteo il Mer Set 07, 2011 1:44 pm

vedo..... Laughing Laughing Laughing
avatar
Matteo

Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR)

Vedi il profilo dell'utente http://digilander.libero.it/staz_loro_ciuffenna/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Paglia94 il Mer Set 07, 2011 2:08 pm

se si secca l'aria la temperatura si alzerà ulteriromente perchè non ci saà umidità a schermare i raggi UV ... al contrario, comunque calerà la sensazione di afa e il sole scotterà anzichè soffocare.

_________________
Pagliaro Mattia affraid affraid
Dati real-time Villongo
avatar
Paglia94

Messaggi : 3509
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 23
Località : Villongo(BG) 232 m s.l.m

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Gio Set 08, 2011 8:17 pm

Europa centro-settentrionale alle prese con l'Autunno, mentre il Mediterraneo fa ancora i conti con un'Estate mai doma
Scritto da Rinaldo Cilli Giovedì 08 Settembre 2011 13:36

Fonte www.climateobserver.it
Giunti ormai ai primi dieci giorni di Settembre si cerca di individuare la possibile svolta che possa dare il via alla stagione autunnale, partita, è bene ricordarlo, dal 1°Settembre (Autunno meteorologico). Attualmente però sul Mediterraneo centro-occidentale è presente una vasta area anticiclonica che prosegue a garantire in tutte le nostre regioni giornate stabili e soleggiati, nonchè gradevoli per via dell'apporto caldo fornito dall'azzorriano. Solo sull'Europa centro-settentrionale fa già fresco e possiamo confermare l'inizio della stagione autunnale.

Ecco alcuni valori termici registrati alle ore 13 in Europa:

Scozia: Glasgow +12°C, Stornoway, Ivernees e Kinloss +13°C, Tiree, Wick e Port Ellen +14°C, Aberdeen, Lossiemouth e Edimburgo +15°C

Irlanda: Connaught +13°C, Shannon e Dublino +16°C, Cork +17°C

Irlanda del Nord: Belfast +14°C, Eglinton +15°C

Inghilterra: Luton +14°C, Stansted, Wittering, Lynheam e Manchester +15°C, Norwich, Londra, Benson, Birmingham e Northolt +16°C

Danimarca: Sindal +11°C, Odense +13°C, Karup, Tirstrup, Stauning, Billund e Aalborg +14°C.

Olanda: Vlieland e Eelde +14°C, Amsterdam, Deelen e De Kooy +15°C

Germania: Hof +10°C, Siegerland +11°C, Brema, Paderborn e Luebeck +12°C, Kassel, Oberstein e Erfurt +13°C, Monaco +14°C, Stoccarda +16°C.

Repubblica Ceca: Liberec +12°C, Caslav, Praga, Plzen, Pardubice e Ostrava +15°C, Brno e Prerov +14°C

Polonia: Pyrzowice +12°C, Lods, Warshau, Danzig e Cracovia +13°C, Poznan +14°C, Goloniow +15°C

Caldo invece sull'Europa meridionale, area mediterranea. Ecco i valori registrati alle ore 13:

Spagna: Rota +34°C, Hinojosa Del Duque e Siviglia +33°C, Maron de la Frontera e Murcia +32°C, Valencia e Alicante +30°C

Italia: Catania Sigonella +33°C, Capo Bellavista e Grottaglie +32°C

Grecia: Elefsis +32°C


_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Paglia94 il Gio Set 08, 2011 8:25 pm

le Alpi creano barriera al flusso fresco atlantico ... è evidentissimo da quella mappa Very Happy

_________________
Pagliaro Mattia affraid affraid
Dati real-time Villongo
avatar
Paglia94

Messaggi : 3509
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 23
Località : Villongo(BG) 232 m s.l.m

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Gio Set 08, 2011 9:46 pm

Paglia94 ha scritto:le Alpi creano barriera al flusso fresco atlantico ... è evidentissimo da quella mappa Very Happy

vero mattia

_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Dom Set 18, 2011 11:51 am

L'intensa perturbazione atlantica sta approdando sul Mediterraneo centrale. Sulle regioni settentrionali sta già piovendo e gli accumuli che si registrano sono notevoli (oltre 80 mm a Torino). Il fronte freddo che accompagna il sistema perturbato sta attualmente transitando sulle nostre regioni nord-occidentali, ma progressivamente si estenderà verso sud-est, andando ad impattare sulle regioni occidentali italiche. Forti temporali si andranno formando sul mar Tirreno e rapidamente si sposteranno verso le aree costiere e pianeggianti.

L'immagine satellitare modificata allegata a questo articolo (fonte Eumetsat) ci mostra l'attuale posizione del sistema perturbato, che sta generando spiccate condizioni di maltempo soprattutto sulle regioni nord-occidentali italiche. Il fronte freddo sta per entrare convinto sul Tirreno settentrionale e sta generando la formazione delle prime celle temporalesche.

La spinta forzata delle correnti nord-atlantiche determinerà un ulteriore intensificazione del maltempo soprattutto sulle regioni settentrionali, con il settore di Nord-Est che nelle prossime ore verrà interessato da fenomeni precipitativi decisamente importanti. Intanto, nel corso della giornata, le regioni meridionali assaporeranno ancora un clima tipicamente estivo, seppur le temperature, a differenza dei giorni scorsi, scenderanno leggermente di un paio di gradi.

Tra la sera e la notte il fronte freddo si troverà ormai sui mari occidentali italiani e darà vita alla formazione di intense celle temporalesche che si muoveranno rapidamente verso levante. Ecco dunque il momento clou per assistere ad un severo peggioramento delle condizioni meteorologiche anche sulle regioni centrali tirreniche, Toscana, Umbria e Lazio, che nel corso della nottata sperimenteranno l'arrivo di piogge abbondanti e persistenti. Naturalmente il tutt sarà accompagnato da locali temporali.

Domani le piogge si sposteranno verso le regioni meridionali.


_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da MeteoMike il Dom Set 18, 2011 1:43 pm

avatar
MeteoMike

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 26.04.11
Età : 38
Località : Filo di Argenta(FE)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da ItalyMeteo il Sab Ott 08, 2011 4:41 pm

Domani vortice depressionario tra Grecia e settore ionico, ulteriori apporti freddi in arrivo dai Balcani. Sarà l'apice "dell'invernata"

La rasoiata fredda di origine polare sta completando il suo percorso sul Medirerraneo centro-orientale; dopo aver attraversato la nostra Penisola si dirigerà verso l'area balcanica e permetterà una nuova rimonta altopressoria direttamente dalla Spagna. Alta pressione che dovrebbe garantire condizioni meteorologiche stabili e soleggiate per almeno quattro o cinque giorni a partire da martedì. Intanto però, domani, è atteso il passaggio di un ulteriore impulso freddo. Sarà l'apice del calo termico.

Ed infatti ci attendiamo un brusco abbassamento delle temperature in gran parte delle regioni centro-meridionali, con i valori che, specie tra la nottata odierna e le prime ore di domani, si abbasseranno notevolmente fino a scendere sotto i +7/+10°C. Impulso polare questo che accompagnerà nubi e precipitazioni soprattutto sulle regioni adriatiche e in Sicilia, favorendo inoltre il ritorno della neve in Appennino fino a quote considerevolmente basse (siamo sui 1200-1400 metri).

Intanto però prepariamoci per una nottata fredda soprattutto al Centro-Nord; tra stanotte e domattina infatti su molte città italiane le temperature scenderanno fin su valori spesso inferiori ai +10°C, addirittura prossimi ai +5°C nelle aree più interne. Ecco le temperature previste per la prossima notte sull'Italia:

Torino +8°C, Milano +10°C, Genova +14°C, Bologna +7°C, Bolzano +5°C, Trieste +6°C, Venezia +11°C, Firenze +6°C, Ancona +13°C, Perugia +6°C, Roma +7°C, L'Aquila +4°C, Pescara +12°C, Napoli +14°C, Potenza +6°C, Bari +14°C, Palermo +15°C, Cagliari +13°C.

Naturalmente si tratta di valori che potranno subire dei cambiamenti, che rileveremo e forniremo prontamente nella mattinata di domani. Al Sud e sulla Sicilia il calo termico tuttavia sarà meno notevole per via della presenza delle nubi e delle precipitazioni.

_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Situazione Attuale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum