Accedi

Ho dimenticato la password

Donazione per il Sito
Questo sito offre i suoi servizi senza scopo di lucro. Aiutaci a tenerlo in vita. Previsione spesa 2012 : 100.0€ bilancio attuale: 4.48€ mancano: 95.52€
Pubblicità
Ultimi argomenti
» Gennaio 2005 la nevicata dimenticata
Dom Feb 09, 2014 10:00 pm Da Aquilottoderoma

» Nowcasting Emilia Romagna 2013
Mar Ago 20, 2013 2:27 pm Da christian casadei

» FOTO INVERNO 2011/2012
Ven Mag 17, 2013 9:55 pm Da Aquilottoderoma

» Le cacce alla neve non hanno prezzo!!
Ven Mag 17, 2013 9:53 pm Da Aquilottoderoma

» Accumulo pioggia 2013
Ven Apr 05, 2013 10:47 pm Da DANY71

» Nowcasting Liguria 2013
Ven Apr 05, 2013 10:42 pm Da Davimeteo

» DATI marzo 2013
Lun Apr 01, 2013 9:12 pm Da bona95

» Nowcasting Lombardia 2013
Lun Apr 01, 2013 9:08 pm Da bona95

» Nowcasting marzo 2013
Sab Mar 30, 2013 4:17 pm Da ItalyMeteo

Migliori postatori
ItalyMeteo (6655)
 
Paglia94 (3509)
 
Davimeteo (2427)
 
valfoss (1902)
 
valter65 (1651)
 
davchi (1166)
 
Richi92 (1125)
 
dade72 (934)
 
Wainer88 (809)
 
AltoMonferrato (562)
 

Contatore visite
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!
Parole chiave


tutto sul calcio

Pagina 5 di 18 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Mer Ott 12, 2011 10:29 pm

Napoli-Bayern, già venduti 50mila biglietti

Prosegue spedita la prevendita per la gara Napoli-Bayern Monaco di Champions League del 18 ottobre allo stadio San Paolo (ore 20.45). Sinora sono stati già venduti 50.000 biglietti.

I tagliandi sono in vendita al botteghino numero 3 dello stadio San Paolo e presso tutte le ricevitorie Lottomatica.

Sabato e domenica i botteghini resteranno chiusi, la vendita sarà aperta presso le ricevitorie ed i punti vendita autorizzati.

Da domenica la vendita sarà aperta a tutti (abbonati e non abbonati) avrà luogo con il seguente programma:

Da domenica 9 e lunedì 10 ottobre sarà possibile acquistare solo i settori di Tribuna Posillipo e Tribuna Nisida.

Da martedi 11 saranno in vendita, oltre a Tribuna Posillipo e Nisida, anche i tagliandi per il settore Distinti

Da mercoledi 12 la vendita sarà aperta a tutti i settori.

Si ricorda che i botteghini dello stadio San Paolo sono aperti dal lunedi al venerdi dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18.

L'elenco delle ricevitorie Lottomatica, é disponibile anche sul sito www.sscnapoli.it

Intanto si è chiusa la Campagna Abbonamenti a quota 15.600 tessere.

Napoli-Bayern: i prezzi

SETTORE PREZZO PREVENDITA
Tribuna Onore Euro 179 + Euro 1
Tribuna Posillipo Euro 139 + Euro 1
Tribuna Nisida Euro 64 + Euro 1
Distinti Euro 54 + Euro 1
Tribuna Laterale I Anello Euro 39 + Euro 1
Curve Euro 27,50 + Euro 0,50
Napoli-Bayern: prezzi ridotti (donne e under 16)

SETTORE PREZZO PREVENDITA
Tribuna Onore Euro 139 + Euro 1
Tribuna Posillipo Euro 109 + Euro 1
Tribuna Nisida Euro 54 + Euro 1
Distinti Euro 39 + Euro 1
Tribuna Laterale I Anello Euro 29 + Euro 1
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Ven Ott 14, 2011 4:10 pm

Mazzarri: "Niente turnover Cavani è stanco, ma gioca"

“Il turnover per noi è un discorso scientifico - dice il tecnico del Napoli -. La partita con il Parma è l'inizio di un nuovo ciclo e dunque non c'è bisogno di far riposare nessuno. Ad esempio, Cavani sta bene dal punto di vista fisico, del resto lui ha un atletismo particolare. Il furto? Io l'ho subito quando ero alla Sampdoria, dà fastidio però capita. Ovviamente, siamo vicini ad Edi ed alla sua famiglia”. In tre giorni il Napoli giocherà due sfide importanti al San Paolo, che domani presenterà un discreto colpo d'occhio (previsti 40 mila spettatori) e martedì farà registrare il tutto esaurito e il nuovo record d'incasso.
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Dom Ott 16, 2011 12:34 pm

Il Milan dà spettacolo Palermo travolto 3-0

La squadra di Allegri ritrova l'entusiasmo a San Siro. Apre le marcature Nocerino, l'ex che non esulta. Nel secondo tempo un Robinho fontamentale e Cassano permettono ai rossoneri di dilagare. Ibra non trova la rete ma ispira i compagni. Siciliani totalmente in balia degli avversari

Stanchi e stressati. Dicono appagati. Sarà. Ma il dottor Allegri trova la cura giusta e in una notte brillante e a tratti spettacolare, il Milan torna in carreggiata all’insegna del gioco rifilando un doloroso 3-0 al Palermo. Una vittoria costruita grazie ai numeri di Ibrahimovic e Cassano che ritrovano con Robinho i tempi giusti e la voglia di divertirsi. Attorno una gang di gregari, come Aquilani che riceve dallo svedese e serve a Nocerino l’assist del vantaggio rossonero. Di Robinho il raddoppio su suggerimento di Ibra; di Cassano il 3-0 sulla grande giocata di Abate, ma ispirato ancora una volta da Ibra che fino all’ultimo cerca il guizzo personale.

ecco robinho — Brio e velocità. Il fattore Robinho è evidente. Il suo ritorno alle spalle di Ibra e Cassano rende più elastico l’attacco del Milan, con la possibilità di aumentare la possibilità al tiro. E’ questa la novità più eclatante di Allegri che però perde Seedorf ed è costretto ad affrontare il Palermo con un centrocampo dagli esterni poco fisici: l’interdizione di Nocerino da una parte e la tecnica di Aquilani dall’altra, con Van Bommel cerniera davanti alla difesa. Contro il Palermo servirebbe infatti una cavalleria pesante là in mezzo, perché i ragazzi di Devis Mangia sono compatti e organizzati, chiudono gli spazi e sfruttano lo scatto di Bertolo, Miccoli e Hernandez in fase di contropiede.
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Dom Ott 16, 2011 12:51 pm

Tifosi Udinese, nuovo stadio come S.Siro

E' la copertura dello stadio, per i tifosi dell'Udinese, il principale problema da risolvere nella progettazione del nuovo ''Friuli''. Il dato emerge da un sondaggio commissionato dall'Udinese calcio ed eseguito dall'Irtef su un campione di mille sostenitori, scelti tra abbonati ed ex abbonati, particolarmente significativo se paragonato alla media di 12-13 mila abbonati degli ultimi anni. I tifosi bianconeri vorrebbero il nuovo impianto sul modello del Meazza di San Siro.
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Dom Ott 16, 2011 5:30 pm

Ma fanno ancora lo sciopero?solo 2 gol
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da valter65 il Dom Ott 16, 2011 7:00 pm

davchi ha scritto:Il Milan dà spettacolo Palermo travolto 3-0

La squadra di Allegri ritrova l'entusiasmo a San Siro. Apre le marcature Nocerino, l'ex che non esulta. Nel secondo tempo un Robinho fontamentale e Cassano permettono ai rossoneri di dilagare. Ibra non trova la rete ma ispira i compagni. Siciliani totalmente in balia degli avversari

Stanchi e stressati. Dicono appagati. Sarà. Ma il dottor Allegri trova la cura giusta e in una notte brillante e a tratti spettacolare, il Milan torna in carreggiata all’insegna del gioco rifilando un doloroso 3-0 al Palermo. Una vittoria costruita grazie ai numeri di Ibrahimovic e Cassano che ritrovano con Robinho i tempi giusti e la voglia di divertirsi. Attorno una gang di gregari, come Aquilani che riceve dallo svedese e serve a Nocerino l’assist del vantaggio rossonero. Di Robinho il raddoppio su suggerimento di Ibra; di Cassano il 3-0 sulla grande giocata di Abate, ma ispirato ancora una volta da Ibra che fino all’ultimo cerca il guizzo personale.

ecco robinho — Brio e velocità. Il fattore Robinho è evidente. Il suo ritorno alle spalle di Ibra e Cassano rende più elastico l’attacco del Milan, con la possibilità di aumentare la possibilità al tiro. E’ questa la novità più eclatante di Allegri che però perde Seedorf ed è costretto ad affrontare il Palermo con un centrocampo dagli esterni poco fisici: l’interdizione di Nocerino da una parte e la tecnica di Aquilani dall’altra, con Van Bommel cerniera davanti alla difesa. Contro il Palermo servirebbe infatti una cavalleria pesante là in mezzo, perché i ragazzi di Devis Mangia sono compatti e organizzati, chiudono gli spazi e sfruttano lo scatto di Bertolo, Miccoli e Hernandez in fase di contropiede.

il milan visto nelle precedenti partite non era certo in condizione fisica e mentale accettabile per questo ha perso di schianto a napoli e poi anche a torino, forse ha fatto una preparazione mirata per la champion per poter entrare in forma nel momento topico del suddetto torneo.
avatar
valter65

Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 51
Località : perugia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Dom Ott 16, 2011 8:21 pm

Lazio-Roma, cercasi gol Chi vince va a -1 dalla vetta

Almeno segnate. In una delle domeniche più sterili che la Serie A ricordi (solo due gol fatti ed entrambi in una sola partita), il derby della capitale arriva per sparigliare le carte. Lazio o Roma? Prima notizia, chi vince va al terzo posto in classifica, a un punto da Juve e Udinese. Pazzesco, ma il livellamento del campionato ha portato questo. E pensare che la Roma, per dire, un mese fa era messa malissimo.

derby senza totti

tasera, comunque, occhi puntati su un derby senza Totti: mancanza pesantissima, ma rimediabile, specie se Osvaldo giocherà come nelle ultime tre partite, in cui ha sempre segnato. Dall'altra parte, i rientri di Biava e Mauri (in panchina); pedine cardine, nel gioco di Reja. Già, Reja: in carriera non ha mai battuto la Roma. Totti, ironizzando, l'ha definito "l'uomo-derby. Il tecnico biancoceleste ha risposto mantenendo il basso profilo. Ma stasera guai a tenerlo, il basso profilo, in campo: la classifica corta deve spingere le due squadre alla ricerca della vittoria.
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Dom Ott 16, 2011 8:26 pm

serie A,i tabellini delle partite di oggi pomeriggio

CHIEVO-JUVENTUS 0-0

GENOA-LECCE 0-0

NOVARA-BOLOGNA 0-2
MARCATORI:Ramirez,Acquafresca

ATALANTA-UDINESE 0-0

CAGLIARI-SIENA 0-0

avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Lun Ott 17, 2011 2:48 pm

Il timbro Hernanes-Klose "La Lazio è pronta a tutto"

Premiata ditta Hernanes-Klose. La Roma laziale vive un lunedì di giubilo dopo anni di amarezza post derby. E lo deve soprattutto a questa strana coppia brasilteutonica decisiva non solo sottoporta, ma nel dare alla squadra di Edy Reja, stavolta vero portafortuna oltre ogni ironia, personalità e classe che la impongono all'attenzione di un campionato alla ricerca di protagonisti. Lo spiega lo stesso Hernanes: "Dicevano che il Profeta non ci fosse più invece eccomi qua. Ho cambiato modo di giocare, sono maturato anche con l'aiuto dell'esperto Reja, ho riconquistato la nazionale e credo i risultati si vedano". Sì perché ora il brasiliano è sempre al centro del gioco corre di più e segna anche. Sulle vittorie tutte ottenute per 2-1 a Cesena, Firenze e ora nel derby il timbro è identico segnano sempre loro: Hernanes e Klose.

senza paura

Il Profeta fa intendere che tutto l'ambiente ha accresciuto la consapevolezza della propria forza dopo la vittoria sulla Roma. "E' stato un gran bello spettacolo. Una vittoria così ci voleva e ce la siamo meritata. Bella partita, perché ci siamo messi tutti d'impegno e ce l'abbiamo fatta. Ora dobbiamo continuare questo progetto, in cui siamo tutti coinvolti. Siamo in costante crescita, e così dobbiamo andare avanti. Non temiamo confronti. E' stata una bella rimonta. E io sono felice del mio gol, soprattutto per la gente, i tifosi, e tutti quelli che credevano in noi".

miro il mito

Klose si è reso conto di che cosa è un derby a Roma, ma ha mostrato di saperlo interpretare al meglio, perché non è semplice trovare la freddezza per controllare e calciare in porta quando mancano una manciata di secondi alla fine e hai già datto tutto, fisicamente e mentalmente. Dalla Germania, scrive Kicker "Klose è entrato nel cuore dei tifosi della Lazio, diventando l'eroe del derby" e su questo non c'è dubbio. Lui Miro-Moto allo stesso sito tedesco si limita a dire: "Se tutto va come spero giocherò fino al 2014 con la maglia della Lazio, spero di disputare i Mondiali e poi posso anche smettere con il calcio". Nella storia.
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Lun Ott 17, 2011 2:52 pm

[/b]classifica[b]

Juventus 12
Udinese 12
Cagliari 11
Lazio 11
Napoli 10
Palermo 10
Chievo 9
Catania 9
Parma 9
Fiorentina 8
Genoa 8
Roma 8
Milan 8
Siena 6
Atalanta 5
Novara 5
Inter 4
Bologna 4
Lecce 4
Cesena 2
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da valter65 il Lun Ott 17, 2011 3:32 pm

classifica molto corta quella di serie A ancora non si può capire quale fra le più accreditate per la corsa AL TRICOLORE potrà fare da battistrada, per il momento la juve sembra leggermente favorita anche se lo stesso milan nonostante il disastroso inizio di campionato si trova a soli 4 punti dalla vetta, il napoli che sembrava una candidata seria sembra sgonfiarsi sul momento più bello quando dovrebbe fare il salto definitivo di qualità e perdipù di fronte a squadre di medio-bassa classifica, una cosa è certa questo campionato sarà combattutissimo sia al vertice che in coda. Wink
avatar
valter65

Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 51
Località : perugia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da valfoss il Lun Ott 17, 2011 6:47 pm

e si, in effetti siamo ancora all'inizio ed è presto per capire chi farà da leader della classifica, io sono convinto che alla fine la cerchia si restringerà alle solite blasonate, Napoli compreso.... Very Happy
avatar
valfoss

Messaggi : 1902
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 56
Località : Santa Maria Capua Vetere 36 mt slm

Vedi il profilo dell'utente http://digilander.libero.it/astrovalfos

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Lun Ott 17, 2011 6:53 pm

per me le favorite allo scudetto sono:Juventus,Udinese,Lazio,Napoli,Palermo. se inter non rimedia il disastro di inizio campionato non vince lo scudetto


Ultima modifica di davchi il Mar Ott 18, 2011 5:55 pm, modificato 1 volta
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da valter65 il Mar Ott 18, 2011 12:10 am

davchi ha scritto:per me le favorite allo scudetto sono:Juventus,Udinese,Lazio,Napoli,Palermo se inter non rimedia il disastroso disastroso di inizio campionato non vince lo scudetto

hai messo persino il palermo e l'inter e non hai inserito nel lotto il milan? Shocked
avatar
valter65

Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 51
Località : perugia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da ItalyMeteo il Mar Ott 18, 2011 12:17 am

da interista... Dico che quest'anno sarà di nuovo l'anno del milan e occhio alla juve e napoli

_________________
Vincitore del campionato Fantarisultati del forum italymeteo
avatar
ItalyMeteo
Admin

Messaggi : 6655
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 33
Località : Loro Ciuffenna (AR) 330mt s.l.m

Vedi il profilo dell'utente http://www.italymeteo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da valfoss il Mar Ott 18, 2011 10:18 am

contrariamente a quanto detto dal presidente del napoli de laurentis il quale sostiene che l'obiettivo principale è la champions, io credo che l'obiettivo debba essere lo scudetto, per me è poco probabile che il napoli possa superare il primo turno e, anche se ciò si verificasse, con quella rosa di giocatori tra campionato e champions non durerebbe...
avatar
valfoss

Messaggi : 1902
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 56
Località : Santa Maria Capua Vetere 36 mt slm

Vedi il profilo dell'utente http://digilander.libero.it/astrovalfos

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da valfoss il Mar Ott 18, 2011 10:22 am

ItalyMeteo ha scritto:da interista... Dico che quest'anno sarà di nuovo l'anno del milan e occhio alla juve e napoli
ciao Roby, io dico che i problemi dell'inter hanno origine dal comportamento assurdo del presidente moratti il quale per fare cassa si è privato di un campione quale Etoò e prendendo in vari prestiti giocatori i quali non possono fare la differenza con le altre squadre. Buttatelo fuori!! Shocked
avatar
valfoss

Messaggi : 1902
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 56
Località : Santa Maria Capua Vetere 36 mt slm

Vedi il profilo dell'utente http://digilander.libero.it/astrovalfos

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da valter65 il Mar Ott 18, 2011 10:47 am

da milanista simpatizzante spero che anche quest'anno sia in corsa anche per lo scudetto anche se la juve la vedo favorita al momento un gradino sotto il napoli che comunque se riesce a "maturare" un pò potrebbe diventare una seria antagonista per la conquista del titolo. Wink
avatar
valter65

Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 51
Località : perugia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Mar Ott 18, 2011 5:58 pm

valter65 ha scritto:
davchi ha scritto:per me le favorite allo scudetto sono:Juventus,Udinese,Lazio,Napoli,Palermo se inter non rimedia il disastroso disastroso di inizio campionato non vince lo scudetto

hai messo persino il palermo e l'inter e non hai inserito nel lotto il milan? Shocked

il palermo è solo a due punti dalla prima.il milan lo dimenticato l' inter non lo messa nelle favorite
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Mar Ott 18, 2011 6:01 pm

valter65 ha scritto:da milanista simpatizzante spero che anche quest'anno sia in corsa anche per lo scudetto anche se la juve la vedo favorita al momento un gradino sotto il napoli che comunque se riesce a "maturare" un pò potrebbe diventare una seria antagonista per la conquista del titolo. Wink

quoto.occhio alla juventus e all' udinese
campionato molto bilanciato un esempio:catania-inter 2-1 o napoli-parma 1-2
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Mar Ott 18, 2011 11:22 pm

Marek Hamsik questa sfida l'ha sognata da bambino e tutta Napoli vive in fibrillazione queste ore di vigilia. Dalle 16 già c'erano tifosi in attesa agli ingressi del San Paolo dove tutti i 60240 posti saranno occupati per un incasso record (assoluto per il club) di 2,54 milioni. Mazzarri nella riunione con i suoi ha già confermato la formazione, sognando un'impresa da ascrivere alla storia appassionante delle sfide Italia-Germania. Ma questo Bayern fa paura con il suo ruolino di marcia impressionante: 11 gare con un solo pari e tutti successi, nessun gol subito in Champions e il portiere Neuer imbattuto da 1108 minuti. Che manchi l'olandese Robben conta relativamente, mentre per il Bayern è un buon segno l'assenza di Pandev che nel marzo scorso lo aveva eliminato vestendo la maglia dell'Inter agli ottavi con un gol sulla coda della sfida di ritorno all'Allianz Arena.


Accoltellati 4 tifosi del Bayern Hanno riportato ferite lievi
Due tifosi del Bayern sono stati accoltellati ieri sera a Napoli: ferite lievi; i due uomini di 42 e di 47 anni sono stati soccorsi all'ospedale Loreto Mare e dimessi. Stasera, a Napoli, ci sarà il match della Champions League proprio contro il Bayern Monaco. Secondo quanto raccontato dai tifosi alla polizia, stavano percorrendo a piedi via Giuseppe Ricciardi, verso piazza Garibaldi, quando sono stati raggiunti da alcune persone a bordo di due motocicli che li hanno colpiti alle spalle con un coltello.
Oggi il bilancio degli accoltellati è purtroppo salito a quattro: ferito un altro tifoso, nei pressi dello stadio, sembra ad una gamba. E' stato trasportato all'ospedale San Paolo. Alle 19.15 è poi arrivata la notizia del quarto tifoso bavarese ferito, in Largo Augusto.

fonte:gazzeta dello sport
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Mar Ott 18, 2011 11:26 pm

x adesso

napoli-bayer monaco 1-1
N:autogol badstuber
B:kroos

lille-inter 0-1
I:pazzini
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da valfoss il Mer Ott 19, 2011 10:15 am

Napoli regge bene lo scontro con i più blasonati tedeschi del Bayern limitando i danni e riuscendo a pareggiare 1-1. I tedeschi sbagliano un rigore, peraltro inesistente. Il Napoli soffre di più nel secondo tempo ma alla fine siamo soddisfatti del risultato. Bayern 7, Napoli 5, Manchester 4, Villareal 1.
avatar
valfoss

Messaggi : 1902
Data d'iscrizione : 29.01.11
Età : 56
Località : Santa Maria Capua Vetere 36 mt slm

Vedi il profilo dell'utente http://digilander.libero.it/astrovalfos

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Mer Ott 19, 2011 10:22 am

Il Napoli ferma il Bayern

Impresa del Napoli che frena la corsa di un Bayern finora sempre vincente. La squadra di Mazzarri riesce a pareggiare con una prestazione matura, che vede crescere un gruppo compatto, capace di soffrire e risalire la china, tutti insieme. Perché i tedeschi visti nel primo tempo restano fra i favoriti a sfidare il re Barcellona. Padroni del campo e subito in gol. Ma qui è venuto fuori il carattere del Napoli, sostenuto dal suo grande pubblico. Un pizzico di fortuna nel trovare il pari (ma va anche messo nel conto un rigore reclamato e non concesso per un mani in area di Schweinsteiger) e soprattutto un buon secondo tempo con varie occasioni create e assalti minori subiti da un Bayern che non ha mai rinunciato a vincere. Un risultato che serve per tenere a bada il Manchester City, che ha superato proprio nel finale di gara il Villarreal.

CHE BOTTA

Neanche il tempo di prendere le posizioni in campo e i tedeschi sono già in vantaggio. Da destra Boateng mette in mezzo sulla trequarti dove Kroos arriva in velocità senza che alcun centrocampista lo segua in marcatura, lo sfondamento centrale diventa quasi semplice, con i centrali difensivi azzurri scoperti. Lo choc è notevole e il Napoli fatica a riprendersi, a costruire una manovra decente contro un Bayern quadrato e attento. E vicino al raddoppio con Ribery. Un'iniziativa di Lavezzi accende il San Paolo, ma Cavani fallisce l'aggancio, mentre Gomez dai 20 metri risponde con un gran sinistro che per fortuna esce a lato.
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da davchi il Mer Ott 19, 2011 8:24 pm

Del Piero, conto alla rovescia Tutti i record che può battere

Il conto alla rovescia può cominciare. Ora - dopo le parole di ieri di Andrea Agnelli - si possono estrapolare le date: il 13 maggio si chiude il campionato di serie A, e se anche la sua Juventus dovesse avanzare sino alla finale di Coppa Italia la proroga sarebbe comunque minima: sino alla gara che assegnerà il trofeo, in programma allo stadio Olimpico di Roma il 20 maggio. Poi la storia tra Alessandro Del Piero e la Juventus si chiuderà. Dopo 19 stagioni, dopo aver riscritto il libro dei record. E con il conto alla rovescia partito, comincia la serie di eventi da "ultima volta". L'ultima volta che Ale giocherà al San Paolo di Napoli in campionato è vicina: 11ª giornata, 6 novembre 2011. Poi sarà la volta di San Siro, Roma e così via. Fino all'ultima casalinga allo Juventus Stadium, adesso nuovo di pacca. E con il conto alla rovescia può cominciare pure il "pellegrinaggio" di tifosi bianconeri e soltanto del pallone. Perché in casa la Juve fa sempre il pieno, ma fuori casa ora c'è una ragione in più per andarla a vedere. Ale come Jordan, durante l'ultimo campionato Nba, un mondo che Del Piero segue con occhio attento, e come capiterà presto a un altro fenomeno dello sport che Ale ammira: il tennista dal polso magico, Roger Federer. Perché funziona così: quando questi fenomeni sono tanto forti da sembrare invincibili sono idolatrati dai loro tifosi, ma odiati da quelli delle altre squadre. Quando poi la loro carriera comincia ad avvicinarsi all'epilogo, ed emergono le umane debolezze, ecco che allora la gente si stringe intorno al campione, adesso alla portata. Perché tutti vogliono vedere le ultime pennellate dell'artista, prima che l'artista lasci la scena. E Del Piero non giocherà più in Italia, dopo la Juve. Semmai all'estero. Intanto qualche altra soddisfazione il numero 10 della Juve ha ancora il tempo per togliersela. Perchè i record sono già quasi tutti suoi, ma si possono ancora ritoccare.

i numeri di ale

Allora, le presenze in bianconero sono 682. La quota 700 è alla portata, se si considera che Ale ha giocato in 5 delle 6 gare di questo inizio stagione. Più complicato, probabilmente troppo, immaginarlo toccare la quota 300 reti. Il pallottoliere è incantato a quota 284, Ale è ancora a secco in questo campionato, difficile pensare che senza l'ausilio delle coppe europee e un posto da titolare fisso possa metterne a segno 16 da qui a fine stagione, considerata pure l'anemia dell'attacco della Vecchia Signora. I gol decisivi sono finora 133, e qui ci si può lavorare, i rigori a bersaglio 62. Poi c'è da "eleggere" la vittima preferita di Ale in carriera: Lazio, Parma e Siena sono state colpite 13 volte, segue la Roma a quota 12. Ma gli 11 gol segnati alla Fiorentina sono stati tutti decisivi. Poi ci sono i 23 segnati in Coppa Italia, che possono essere incrementati. Ma i numeri più belli saranno quelli dei tifosi che andranno allo stadio apposta per vederlo ancora, prima che sia troppo tardi. Perché il numero delle emozioni che regala un artista non può essere rinchiuso in un libro dei record. E vale di più.
avatar
davchi

Messaggi : 1166
Data d'iscrizione : 29.01.11
Località : schio(vi)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto sul calcio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 18 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum