Accedi

Ho dimenticato la password

Donazione per il Sito
Questo sito offre i suoi servizi senza scopo di lucro. Aiutaci a tenerlo in vita. Previsione spesa 2012 : 100.0€ bilancio attuale: 4.48€ mancano: 95.52€
Pubblicità
Ultimi argomenti
» Gennaio 2005 la nevicata dimenticata
Dom Feb 09, 2014 10:00 pm Da Aquilottoderoma

» Nowcasting Emilia Romagna 2013
Mar Ago 20, 2013 2:27 pm Da christian casadei

» FOTO INVERNO 2011/2012
Ven Mag 17, 2013 9:55 pm Da Aquilottoderoma

» Le cacce alla neve non hanno prezzo!!
Ven Mag 17, 2013 9:53 pm Da Aquilottoderoma

» Accumulo pioggia 2013
Ven Apr 05, 2013 10:47 pm Da DANY71

» Nowcasting Liguria 2013
Ven Apr 05, 2013 10:42 pm Da Davimeteo

» DATI marzo 2013
Lun Apr 01, 2013 9:12 pm Da bona95

» Nowcasting Lombardia 2013
Lun Apr 01, 2013 9:08 pm Da bona95

» Nowcasting marzo 2013
Sab Mar 30, 2013 4:17 pm Da ItalyMeteo

Migliori postatori
ItalyMeteo (6655)
 
Paglia94 (3509)
 
Davimeteo (2427)
 
valfoss (1902)
 
valter65 (1651)
 
davchi (1166)
 
Richi92 (1125)
 
dade72 (934)
 
Wainer88 (809)
 
AltoMonferrato (562)
 

Contatore visite
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!
Parole chiave


Gruppi autosomici in Europa e nelle aree circostanti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gruppi autosomici in Europa e nelle aree circostanti

Messaggio Da Scolari il Ven Lug 27, 2012 11:18 pm

Questa è una rappresentazione dei diversi gruppi etnici, sembra basato sulla frequenza dell'aspetto somatico tra le diverse popolazione e prende in considerazione anche il rimescolamento genetico delle diverse popolazioni. Si basa sempre su caratteristiche genetiche, sulla combinazione degli aplogruppi sia Y che mtDNA, questo linck spiega anche perchè la distibuzione autosomatica non coincide con la distribuzione degli aplogruppi Y o mtDNA, in pratica perchè vanno associati gli uni agli altri, inoltre non solo l'aplogruppo R1b del cromosoma Y viene assocciata alla componente dell'Europa Nord Europea, ma bensì anche l'aplogruppi I1, alla componente mediterranea invece vi è maggior incertezza dato le concentrazioni non particolarmente elevate (inferiori al 55%) nell'area di massima concentrazione, ossia in Sardegna, ma per contro la vastissima area dove si presenta, che abbraccia praticamente tutta l'Europa, potrebbero essere associati gli aplogruppi Y G2a, J2 dal neolitico, oppure attraverso un'origine paleolitica degli aplogruppi I1 e I2, o forse ancora aplogruppi molto più antichi e oggi quasi completamente estinti, come F o IJ, e ovviamente aplogruppi mitocondriali, mentre per quanto concerne la componente Est Europea, si associa l'aplogruppi R1a e N1c1 del cromosoma Y, benchè N1c1 si risconti in massime concentrazioni nella Siberia, questo perchè tale aplogruppo non si sarebbe spostato dalla Siberia alla Finlandia come si tende a credere, ma bensì l'inverso, un pò come accaduto per quanto riguarda l'aplogruppo mitocondriale U4. In pratica come ad esempio in Polonia, la percentuale della componente del Nord Ovest Europeo (32%) supera quella della concentrazione dell'aplogruppi R1b (23%), il caso dell'Irlanda se l'aplogruppo R1b presenta concentrazioni dell'86%, la componente autosomatica dell'Europa Nord Occidentale predomina ma con un 68%, questo perchè all'aplogruppo R1b va abbinato la distribuzione dell'aplogruppi I1 (presente e tipico in alcune subcladi nell'area dall'origine) e ad alcuni specifici aplogruppi mitocondriali (esempio H). Ovviamente conoscendo i propri aplogruppi, si può stabilire la componete anche del singolo individuo, io ad esempio presenterò percentuali relativamente alte della componente Nord Ovest Europea (per via paterna) e percentuali relativamente alte della componente Est Europea (per via materna), quasi certamente presenterò una certa percentuale seppur molto più bassa della componente Mediterranea, trovandosi in percentuali non trascurabili anche tra le popolazioni dell'Europa centrale, in pratica dovrei presentare caratteri prevalentemente Atlantico-Baltici. Ma non so bene come si possa calcolare con precise percentuali i propri tratti somatici, pur conoscendo gli aplogruppi di entrambi i lineaggi.

Spiegazione in dettaglio di cosa si intende per distribuzione autosomica.

http://www.eupedia.com/forum/​showthread.php?26664-Dodecad-pr​oject-highest-percentage-for-e​ach-admixture

Distribuzione delle diverse componenti autosomiche in Europa e nelle aree circostanti.

http://www.eupedia.com/europe/autosomal_maps_dodecad.shtml

http://vaedhya.blogspot.ch/2012/06/worldwide-distribution-of-dodecad-k10a.html

Scolari

Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 21.11.11
Età : 34
Località : Minusio (CH)

Vedi il profilo dell'utente http://Meteogelo.com/cfl2.meteo

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum