Accedi

Ho dimenticato la password

Donazione per il Sito
Questo sito offre i suoi servizi senza scopo di lucro. Aiutaci a tenerlo in vita. Previsione spesa 2012 : 100.0€ bilancio attuale: 4.48€ mancano: 95.52€
Pubblicità
Ultimi argomenti
» Gennaio 2005 la nevicata dimenticata
Dom Feb 09, 2014 10:00 pm Da Aquilottoderoma

» Nowcasting Emilia Romagna 2013
Mar Ago 20, 2013 2:27 pm Da christian casadei

» FOTO INVERNO 2011/2012
Ven Mag 17, 2013 9:55 pm Da Aquilottoderoma

» Le cacce alla neve non hanno prezzo!!
Ven Mag 17, 2013 9:53 pm Da Aquilottoderoma

» Accumulo pioggia 2013
Ven Apr 05, 2013 10:47 pm Da DANY71

» Nowcasting Liguria 2013
Ven Apr 05, 2013 10:42 pm Da Davimeteo

» DATI marzo 2013
Lun Apr 01, 2013 9:12 pm Da bona95

» Nowcasting Lombardia 2013
Lun Apr 01, 2013 9:08 pm Da bona95

» Nowcasting marzo 2013
Sab Mar 30, 2013 4:17 pm Da ItalyMeteo

Migliori postatori
ItalyMeteo (6655)
 
Paglia94 (3509)
 
Davimeteo (2427)
 
valfoss (1902)
 
valter65 (1651)
 
davchi (1166)
 
Richi92 (1125)
 
dade72 (934)
 
Wainer88 (809)
 
AltoMonferrato (562)
 

Contatore visite
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

Origine delle popolazioni native della Siberia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Origine delle popolazioni native della Siberia

Messaggio Da Scolari il Sab Lug 28, 2012 1:38 pm

Origine delle popolazioni Uraliche, molto interessante questo studio. Le massime concentrazioni dell'aplogruppo mitocondriale U4 sono individuabili tra i Ket, popolazione della Siberia Nord Occidentale con una concentrazione del 28,9%, ma concentrazioni relativamente alte sono individuabili anche tra le popolazioni Khanty, tra i Mansi e i Nganasans con concentrazioni comprese tra l'8,5% e il 15%, di conseguenza queste popolazioni native della Siberia Nord Occidentale, trovano in buona parte un'antica origine in Europa Orientale (nelle grandi pianure del Nord Est Europeo) implicando un'antica e graduale migrazione dall'Est Europeo verso la Siberia Nord Occidentale con il mitigarsi del clima, al termine dell'ultima glaciazione. In Europa centro-Occidentale oggi l'aplogruppo mtDNA U4 presenta concentrazioni basse, generalmente comprese tra il 2 e il 3% della popolazione, concentrazioni comprese tra il 6 e il 9% tra le popolazioni dell'Europa Orientale e le popolazioni della Russia Europea.

http://www.chinahistoryforum.com/index.php?/topic/35091-uralic-peoples-of-europe-and-their-genetic-origins/

Scolari

Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 21.11.11
Età : 33
Località : Minusio (CH)

Vedere il profilo dell'utente http://Meteogelo.com/cfl2.meteo

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum