Accedi

Ho dimenticato la password

Donazione per il Sito
Questo sito offre i suoi servizi senza scopo di lucro. Aiutaci a tenerlo in vita. Previsione spesa 2012 : 100.0€ bilancio attuale: 4.48€ mancano: 95.52€
Pubblicità
Ultimi argomenti
» Gennaio 2005 la nevicata dimenticata
Dom Feb 09, 2014 10:00 pm Da Aquilottoderoma

» Nowcasting Emilia Romagna 2013
Mar Ago 20, 2013 2:27 pm Da christian casadei

» FOTO INVERNO 2011/2012
Ven Mag 17, 2013 9:55 pm Da Aquilottoderoma

» Le cacce alla neve non hanno prezzo!!
Ven Mag 17, 2013 9:53 pm Da Aquilottoderoma

» Accumulo pioggia 2013
Ven Apr 05, 2013 10:47 pm Da DANY71

» Nowcasting Liguria 2013
Ven Apr 05, 2013 10:42 pm Da Davimeteo

» DATI marzo 2013
Lun Apr 01, 2013 9:12 pm Da bona95

» Nowcasting Lombardia 2013
Lun Apr 01, 2013 9:08 pm Da bona95

» Nowcasting marzo 2013
Sab Mar 30, 2013 4:17 pm Da ItalyMeteo

Migliori postatori
ItalyMeteo (6655)
 
Paglia94 (3509)
 
Davimeteo (2427)
 
valfoss (1902)
 
valter65 (1651)
 
davchi (1166)
 
Richi92 (1125)
 
dade72 (934)
 
Wainer88 (809)
 
AltoMonferrato (562)
 

Contatore visite
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

Lumanità non proviene solo dall'Africa?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lumanità non proviene solo dall'Africa?

Messaggio Da Scolari il Mar Set 25, 2012 3:34 pm

Alcune teorie implicano che non tutta l’umanità discenda da 2 antenati vissuti in Africa 200000 anni fa, ma bensì che le attuali popolazioni non Africane, discendano da antenati vissuti in altre aree geografiche, insomma che le attuali popolazioni Africane e non Africane, abbiano avuto due diverse evoluzioni indipendenti a partire dalle più antiche migrazioni che portarono l’uomo a lasciare l’Africa e a popolare il continente Eurasiatico almeno 1 milione e mezzo di anni or sono. D’altronde è una teoria anche questa, questo implica quanto la genealogia sia comunque una scienza ancora in evoluzione… tuttavia questa teoria, non spiega bene dove si ritenga che abbiano avuto origine gli Europei, gli Asiatici e gli Americani, in Asia forse? Inoltre è comunque stato dimostrato, che i non Africani, sono il risultato di un rimescolamento tra l’uomo Sapiens che abbandonò l’Africa, da qui abbiamo ereditato almeno il 90% del patrimonio genetico, e altre razze preesistenti, nel nostro caso tra i non Africani, dall’1 al 3% del patrimonio genetico, lo abbiamo ereditato dai Neanderthal, altre porzioni del DNA potremmo averlo ereditato da altre razze derivanti da quando l’ominide lascio l’Africa 1 milione e mezzo di anni fa e che vissero in Asia, recentemente si ipotizza che la specie homo sapiens, si sia incrociata anche con un altra specie in Africa. Insomma, non siamo il risultato di una sola migrazione, ma secondo nuovi studi genetici, siamo il risultato di una sorta di incroci tra diverse “razze” umane preesistenti, sia in Africa, sia in Asia che in Europa. Tuttavia secondo me la toria che prende in considerazione che non tutta l’umanità abbia avuto origine in Africa, non da risposta a molti quesiti, inoltre bisogna considerare che di ondate migratorie che portò l’uomo fuori dall’Africa, ve ne furono diverse, come pure vi furono diverse retromigrazioni, alcune potrebbero anche non aver lasciato discendenze dirette tra l’attuale popolazione, altre invece si, il punto interrogativo forse sta proprio qui, quali grosse migrazioni hanno lasciato discendenze tra l’attuale popolazione? Forse, anzi, probabilmente il nostro patrimonio genetico è il risultato di tutte le migrazioni, anche delle più remote, fatto sta che l’uomo poteva procreare con altre “razze” della sua stessa specie e noi siamo anche un pò il risultato di questi incroci avvenuti probabilmente in più aree geografiche, dire che l’uomo non deriva dall’Africa è un pò relativo, considerando che l’Ominide si originò proprio li, come tra l’altro la vita stessa si formò in un ambiente simile a quello dell’attuale Africa equatoriale, indipendentemente dal fatto che la disposizione dei continenti era diversa da quella attuale.
Origine degli Americani:
I nativi Americani portatori dell’aplogruppo Q discendono dai primi gruppi di persone che giunsero nel Nord America attraverso lo stretto di Bering, quando il livello dei mari era più basso e i due lembi di terra, erano ancora congiunti da un solido e perenne strato di ghiaccio, precedentemente si riteneva che essi giunsero circa 12000 anni or sono, appena prima del termine dell’ultima glaciazione, tuttavia studi più recenti, ritengono che tali gruppi di persone, giunsero molto prima, forse addirittura 40000-45000 anni fa, trovando un origine comune nell’Asia centrale (Mongolia) con gruppi di persone portatrici dell’aplogruppo R che giunsero nell’Eurasia Occidentale probabilmente nello stesso periodo, entrambi gli aplogruppi, sono due diverse diramazioni dell’aplogruppo P, originatosi probabilmente nell’Asia centrale. I nativi Americani che portano l’aplogruppo R1* percontro, potrebbero discendere, non solo dagli Europei per mezzo dei coloni, ma anche dai nativi Europei che raggiunsero il nuovo continente prima della fine dell’ultima glaciazione, attraverso l’Atlantico, quando era costantemente presente una spessa e solida coltre ghiacciata, la distribuzione con una direttrice Nord Ovest-Sud Est del Nord America dell’aplogruppo R1-M173, le massime concentrazioni anche del 79% di questo aplogruppo nella regione dei grandi laghi Canadesi, potrebbero confermare che i primi “antichi coloni” giunsero in America attraverso il Canada Nord Orientale, mentre nelle aree maggiormente colonizzate dagli Europei in tempi recenti, non si riscontrano le maggiori concentrazioni di tale aplogruppo.

Scolari

Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 21.11.11
Età : 33
Località : Minusio (CH)

Vedere il profilo dell'utente http://Meteogelo.com/cfl2.meteo

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum